Se sei una azienda ed hai bisogno di maggiore visibilità o vuoi far conoscere nuovi prodotti,contattami daniela-sacco@libero.it


domenica 19 ottobre 2014

Crema di zucca con Mandola

La ditta emiliana e piu' precisamente piacentina Peveri    è produttrice di vari tipi di salumi tra cui il Culatello con cotenna, i Salumi di suino nero, i Salumi della tradizione ed i Salumi da cuocere.

Per questo particolare contest ho scelto la Mandola  poiché non avevo ancora avuto modo di provarla.
È un dolcissimo salame preparato con il prosciutto.

Si presenta in un involucro di cellulosa naturale e pertanto va conservato in luogo fresco e ventilato. Una volta aperto è meglio coprirlo con un telo di cotone.
Per questa seconda  ricetta ho pensato di adoperarla  per arricchire un piatto stagionale. Una semplice crema di zucca diventa un ricco primo piatto , se non piatto unico vista la presenza della Mandola. Ed è la mia idea  per un happy hour in queste prime giornate freddine , da proporre magari con un buon vino bianco secco o rosso , purché giovane. Farete felici i vostri ospiti con un piatto light ma gustosissimo e particolare!





Ingredienti :

Mandola
Zucca
Formaggio caprino
Amaretti
Scalogno
Olio evo
Erba cipollina, basilico
Burro salato
Pane

Preparazione:

Tagliare la zucca a cubetti e farla cuocere a vapore. Una volta cotta frullarla e metterla in una pentola dove in precedenza è stato fatto un leggero soffritto con lo scalogno tritato finemente. Far cuocere per altri 10 min.a fuoco basso. Salare poco.
A parte tagliare a julienne la zucca, infarinarla e farla friggere in olio evo.
Tagliare a julienne la Mandola e farla leggermente dorare in una padella senza olio , sfruttando il grasso del salume.
Versare la zuppa di zucca in un tegamino di coccio. Incorporare il formaggio caprino e decorare con  la zucca a julienne, la Mandola e gli amaretti sbriciolati.
Decorare con qualche ciuffo di Erba cipollina .
Volendo si può accompagnare con dei crostini imburrati con del burro salato insaporito alle erbette (io ho adoperato erba cipollina e basilico freschi).





Con questa ricetta partecipo al contest


http://www.salumificiopevericarlo.com/it/page/42-contest-happy-hour-dop-con-il-salumi-peveri-.html