Se sei una azienda ed hai bisogno di maggiore visibilità o vuoi far conoscere nuovi prodotti,contattami daniela-sacco@libero.it


mercoledì 1 ottobre 2014

maccheroncini alla panna di soya

Buona giornata a tutti. Il clima non è così torrido da far desiderare solo cibi freschi, per cui oggi vi propongo un piatto di pasta.
Ho scoperto da poco tempo la panna di soya e l'ho trovata una valida alternativa alla panna da cucina che usavo di solito. Sinceramente a me non piace il latte di soya, per cui ero molto incerta. Invece il sapore è differente e si amalgama benissimo a qualsiasi ingrediente. 

Ingredienti:
80 gr.di pasta a persona
1/2 confezione di panna di soya per 2/3 persone)
Pinoli
Pane pesto


Mentre l'acqua per la pasta bolle, far tostare i pinoli in un padellino.



Quando la pasta è pronta, scolarla, metterla in un recipiente ed unire la panna ed i pinoli.
A questo punto mettere sopra 2 o 3 cucchiai di pane pesto ed infornare per qualche minuto fino a che non si forma una crosticina.
Personalmente, preferisco far leggermente tostare il pane pesto prima e versarlo poi sulla pasta.

Semplicemente perché nel forno la panna si solidifica troppo .
Accompagnatelo con un buon vino rosso e
Buon appetito!

Vini biologici Quaquarini

Buona giornata a tutti. Oggi vi voglio presentare una azienda produttrice di vini biologici.

 
La ditta Quaquarini  che si è tramandata da genitori in figli (Umberto, dottore  in enologia e Maria Teresa che si occupa di marketing) con  la passione per la propria terra.
I vini nascono nell'Oltrepò Pavese, una terra ricca di tradizioni letterarie ,culturali ma sicuramente riconosciuta anche  per la sua enogastronomica.
La ditta si trova Monteveneroso ,una frazione di Canneto Pavese.
Ed è in questo contesto che dai 60 ettari di vigneto nascono i vini Quaquarini ,riconosciuti a livello internazionale e meritevoli di numerosi premi.
L'azienda mi ha gentilmente inviato questi tre vini che avrò piacere  di presentarvi
 
 
Primo fra tutti vi presento il Buttafuoco Vigna Pregano.
 
Il Buttafuoco Vigna Pregano fa parte del Club del Buttafuoco Storico (di cui l'azienda è uno dei soci fondatori).
È un vino rosso affinato in barrique con dei sentori di frutti rossi e  prugne .
Essendo un vino molto strutturato, si abbina piacevolmente ai primi con sugo di carne oltre che carni rosse , formaggi stagionati e brasati.
 
La Bonarda  : un vino rosso frizzante, armonioso , che si accompagna bene a qualsiasi piatto.
Il Pinot Rosè  : dal colore rosa leggero che , dai 6 ai 10 gradi ,si abbina ad aperitivi e a tutto il pasto considerato il suo sapore acidulo. Il vitigno deriva dal Pinot Nero.
 
E con un buon bicchiere di vino mi accingo a preparare una ricetta adeguata!
 
Ringraziando la ditta per avermi dato la possibilità di conoscere e far conoscere questi ottimi prodotti ,vi lascio il sito dove potete trovare tutte le tipologie di vino prodotto.
 
 
 

Gnocchi al sugo di zucchini

La primavera forse si è già stancata? Comunque è una di quelle giornate fredde in cui cerco solo il caldo...
Ho pensato ad una ricetta che funzioni da primo  e da  secondo. Un bel piatto unico che ci risolve tanti momenti...gnocchi al sugo con zucchini.


Ingredienti:
2 zucchine piccole
gnocchi (la quantità dipende da quante persone siete!)
passata di pomodoro
salsiccia 
olio
sale
volendo una spolverata di pepe
parmigiano grattugiato

Questa volta non ho preparato personalmente gli gnocchi (vi darò la mia ricetta un'altra volta!) ma li ho acquistati freschi in gastronomia . Vanno bene anche quelli del super, comunque.

Prima di tutto, ho tagliato a dadini piccoli gli zucchini .
Poi ho iniziato a sminuzzare la salsiccia e a farla rosolare, dopo averle levato il budello ovviamente.




Una volta che la salsiccia è  praticamente cotta unisco gli zucchini  e li faccio cuocere insieme.
Quando questi due ingredienti sono cotti, si unisce la passata di pomodoro , si sala e si fa cuocere per 10 minuti circa.

A questo punto è sufficiente portare a bollore l'acqua, salarla, e buttare gli gnocchi.
Quando salgono in superficie, significa che sono cotti.  Li si scola e li si versa in un recipiente di vostro gradimento , si versa il condimento , un pochino di pepe,  una spolverata di  parmigiano e voilà....fatto e buon appetito!

vi metto le foto, appena le scarico (sorry!)