Se sei una azienda ed hai bisogno di maggiore visibilità o vuoi far conoscere nuovi prodotti,contattami daniela-sacco@libero.it


martedì 1 luglio 2014

C'è pasta e pasta !

Se penso alla pasta, principale fonte di carboidrati e regina  della nostra cucina mediterranea, per forza di cose devo iniziare a sfatare alcuni miti.
Scordiamoci che gli spaghetti arrivino grazie a  Marco Polo !
Della pasta si parla già fin dai tempi dei greci. Infatti il temine greco làganon ed il termine latino lagabum si usavano per indicare un impasto di farina ed acqua tirato e tagliato a fettine.


Ma quanti sono i tipi di farina?
Oltre alla farina di grano troviamo la farina di Kamut, la farina di castagne, di mais e di grano saraceno.
La farina di grano si suddivide in farina 00 che è la piu' bianca ed è denominata fior di farina perchè deriva dalla prima macinazione. La Farina 00 in cucina viene adoperata per preparare la pasta fresca,quella 0 è ideale per pane, la 1 per pizza e pane, quella integrale è ottima per un pane integrale. La farina bianca miscelata a quela integrale è molto usata per fare la pizza rustica.   
Nell'industria la pasta per la commercializzaione deve essere solo di grano dura e semolati.







Tipo e denominazioneUmidità massima %Ceneri min. (%)Ceneri max. (%)Proteine min. (%) (azoto x 5,70)Acidità massima in gradi
Pasta di semola di grano duro12,50-0,9010,504
Pasta di semolato di grano duro12,500,901,3511,505
Pasta di semola integrale di grano duro12,501,401,8011,506

Qui di seguito una scala di valori nutrizionali che ho trovato
Principali
Caloriekcal357
Caloriekj1494
Calorie in Pasta con farina di grano, cruda
Grassig2.08
Carboidratig79.26
Proteineg7.46
Fibreg11
Acquag10
Cenerig1.2
Minerali
Calciomg4
Sodiomg3
Fosforomg253
Potassiomg294
Ferromg0.93
Magnesiomg119
Zincomg1.79
Ramemg0.202
Manganesemg0.483
Seleniomcg7.9
Vitamine
Retinolo (Vit. A)mcg0
Vitamina A, IUIU170
Vitamina A, RAEmcg_RAE9
Tiamina (Vit. B1)mg0.231
Riboflavina (Vit. B2)mg0.087
Niacina (Vit. B3)mg2.43
Acido Pantotenico (Vit. B5)mg0.484
Piridossina (Vit. B6)mg0.206
Acido folico (Vit. B9 o M o Folacina)mcg0
Folato alimentaremcg25
Folato, DFEmcg_DFE25
Folati, totalimcg25
Cobalamina (Vit. B12)mcg0
Acido ascorbico (Vit. C)mg0
Zuccheri
Lipidi
Acidi grassi, monoinsaturig0.543
Acidi grassi, polinsaturig0.924
Acidi grassi, saturig0.29
Colesterolomg0
Grassi saturi
4:0g0
6:0g0
8:0g0
10:0g0
12:0g0
14:0g0
16:0g0.247
18:0g0.033
Grassi monoinsaturi
16:1 indifferenziatog0.001
18:1 indifferenziatog0.541
20:1g0
22:1 indifferenziatog0
Grassi polinsaturi
18:2 indifferenziatog0.896
18:3 indifferenziatog0.028
18:4g0
20:4 indifferenziatog0
20:5 n-3g0
22:5 n-3g0
22:6 n-3g0
Aminoacidi
Acido asparticog0.519
Acido glutammicog1.4
Alaninag0.558
Argininag0.372
Cistinag0.134
Fenilalaninag0.366
Glicinag0.306
Isoleucinag0.267
Istidinag0.228
Leucinag0.915
Lisinag0.21
Metioninag0.156
Prolinag0.651
Serinag0.354
Tirosinag0.303
Treoninag0.28
Triptofanog0.053
Valinag0.378
Altro
Alcol etilicog0




Ma quale tipo di pasta scegliere? sicuramente quella bio ci può offrire maggiori garanzie, anche in termini organolettici.
Cosa si intende per pasta biologica? Bio significa ed implica che il prodotto non deve essere inquinato da pesticidi e che il terreno sia adeguato. (vedi mio post su agricoltura biologica).
Pare infatti che la maggior parte dei problemi intestinali derivino da queste sostanze inquinanti. Le proprietà organolettiche,come accennavo prima, sono fondamentali  da far notare poichè l'impasto risulta buono.

Il biologico sta iniziando i suoi primi passi e spero che che il discorso e il suo consenso aumenti. Non ne troverà giovamento solo la nostra salute ma tutto l'ambiente che finora è stato sfruttato oltre misura e che ora  ci sta presentando il conto.
Per le altre informazioni sulla agricoltura bio e le etichette che si devono trovare sulle confezioni vi rimando qui  

http://blulilla.blogspot.it/2014/03/agricoltura-biologica.html



Pannocchia ogm

2 foto rappresentative: a sinistra una pannocchia da agricoltura intensiva (Immagine tratta dal web)